giovedì 2 agosto 2012

Abilitare le reti ad-hoc su Android DIRETTAMENTE dal cellulare / tablet ! - lo Scriptomane - livello MEDIO

Oggi ci spingiamo in un mondo che non avevo mai trattato in queste pagine: il meraviglioso mondo di android (e quindi anche un po' di linux...).

Chi mi conosce sa che posseggo, tra l'altro, un tablet Galaxy Tab 7" prima versione (P1000) e che mi trovo benissimo.

Chi possiede un tablet android spesso si trova nell'antipatica situazione di dover acquistare e mantenere una SIM separata per navigare in internet su questo dispositivo in mobilità, perchè gli è impossibile fare il tethering dal telefono: il tablet non ne vuole sapere di vedere la connessione e tantomeno di connettersi!
Altri addirittura ci devono rinunciare, avendo a disposizione un tablet solo Wireless (WiFi). 

Questa antipatica situazione è generata dal fatto che Android non supporta le conessioni wireless ad-hoc. O meglio: non le supporta nativamente....


Oggi voglio spiegare come ho fatto ad abilitare le connessioni suddette e finalmente navigare attraverso il mio nokia 5800 con la applicazione Joikuspot (Grande app a pagamento che abilita il tethering dal telefono nokia. Cosa 9 euro, ma cosa sono 9 euro una-tantum, se potete risparmiarne 9 al mese?).

Non parlerò qui di come acquistare, installare, usare Joikuspot, anche perchè è davvero molto semplice.
Se qualcuno ha qualche necessità può commentare questo post e cercherò di aiutare quanto posso...


DISCLAIMER:
Prima di tutto, mettiamo in chiaro una cosa: se decidi di seguire questa procedura, lo fai a tuo rischio e pericolo. Se "bricchi" il dispositivo, non venire da me.
Il fatto che io sia riuscito, seguendo questa procedura, non vuol dire con certezza che riuscirai anche tu.



... dunque, i RINGRAZIAMENTI:
Grazie infinite a androidtablethacks.com per questo bellissimo articolo
Grazie tantissime a downloadandroidrom.com per hostare questo file 


Ora Partiamo. Useremo un approccio abbastanza diverso dall'articolo, in quanto non vogliamo utilizzare un computer: vogliamo farlo direttamente dal tablet!!!

PREREQUISITI:
  • Dispositivo android gingerbread o superiore ROOTATO.
  • Applicazione Android Terminal Emulator installata.
  • file adhoctablets.zip, scaricabile da qui. ATTENZIONE: si deve essere sicuri che il wpa_supplicant sia quello adatto per il proprio dispositivo. Nel caso non trovaste il wpa_supplicant corretto, ce ne sono parecchie versioni disponibili a partire dal sito forums.xda-developers.com o da altri siti... Cercate per il vostro modello e versione.
  • Applicazione per un-zippare i file (nell'esempio l'ho estratto e messo in /sdcard/adhocenabler)
  • 20 minuti di tempo circa.


FASE OPERATIVA (finalmente):
  1. Disattiva l'antenna WiFi (sufficiente dalla barra delle notifiche)
  2. Metti il telefono in USB debug mode, con impostazioni->applicazioni->sviluppo. (non dovrebbe nemmeno servire, ma "just to be on the safe side")
  3. lancia l'applicazione Android Terminal Emulator
  4. scrivi i seguenti comandi:

    su
    -
    mount -o rw,remount -t yaffs2 /dev/block/mtdblock3 /system
    cp /system/bin/wpa_supplicant /sdcard/adhocenabler/wpa_supplicant.original
    cp /sdcard/adhocenabler/wpa_supplicant /system/bin/.
    chmod 755 /system/bin/wpa_supplicant
    chown system.wifi /data/misc/wifi/wpa_supplicant.conf
    exit

  5. Riavvia il tablet
  6. Attiva l'antenna WiFi 
  7. Divertiti :-)

Durante la procedura, ho fatto una copia di backup del  file di sistema originale (meglio sempre fare un backup, prima di tutto), così se qualcosa andasse storto e la nostra WiFi non si attivasse più, si potrà tornare indietro con questi passi:
 
PROCEDURA DI RESTORE:
  1. Disattiva l'antenna WiFi (sufficiente dalla barra delle notifiche)
  2. Metti il telefono in USB debug mode, con impostazioni->applicazioni->sviluppo. (non dovrebbe nemmeno servire, ma "just to be on the safe side")
  3. lancia l'applicazione Android Terminal Emulator
  4. scrivi i seguenti comandi:

    su
    -
    mount -o rw,remount -t yaffs2 /dev/block/mtdblock3 /system
    cp /sdcard/adhocenabler/wpa_supplicant.original /system/bin/wpa_supplicant
    chmod 755 /system/bin/wpa_supplicant
    chown system.wifi /data/misc/wifi/wpa_supplicant.conf
    exit


  5. Riavvia il tablet
  6. Attiva l'antenna WiFi 



Spero di aver solleticato la vostra curiosità.

Ciao a tutti!

8 commenti:

  1. Ma funziona su Ice Cream Sandwich?

    RispondiElimina
  2. Ciao Anonimo, Se trovi il wpa supplicant corretto per il tuo dispositivo dovrebbe funzionare su TUTTE le distribuzioni android.

    Questo è un metodo che utilizza il cuore LINUX di Android...

    Ciao!

    RispondiElimina
  3. Sai se questo metodo invalida la garanzia

    RispondiElimina
  4. Fare il ROOT (che è un prerequisito di questo articolo) invalida la garanzia, quindi se sei giunto a questi punti la tua garanzia è già invalidata.

    Il metodo in se non può essere eseguito se non su di un dispositivo che è già rootato, ma se fosse possibile farlo senza root quasi certamente invaliderebbe la garanzia, trattandosi di sostituzione di files di sistema.

    Fortunatamente, se leggi molto bene l'articolo ho scritto tutto facendo fare un backup del file sostituito, quindi sarebbe in linea teorica sufficiente ri-sostituire il file, con la "PROCEDURA DI RESTORE" e nessuno potrebbe accorgersi che il file è stato mai sostituito.

    Ciao!.

    RispondiElimina
  5. GRAZIEEEEEEEEEEEEE....!!!Mi chiamo Giuseppe e posseggo un tablet intreeo TAB-8DC (e il nokia 5800),essendo un tablet poco diffuso non si trova molto su internet,un pò timoroso ho scaricato "Unlook Root" ed è stato semplicissimo ottenere i permessi root.Seguendo passo passo la tua procedura sono riuscito a sbloccare la connessione ad hoc,l'unica differenza è che i file li ho rinominati e copiati manualmente.Adesso l'icona alla barra non ha più le tacche che indicano il livello del segnale ma funziona tutto (la potenza del segnale si può vedere nell'elenco reti scansionate).Stavo pensando di comprare uno di questi nuovi modem con sim di una nota compagnia telefonica,grazie a questo articolo ho risparmiato 170 euro!!!SALUTI Giuseppe.

    RispondiElimina
  6. Fantastico, sono proprio contento per te! :-)

    RispondiElimina
  7. Ciao la guida é molto interessante, ho provato, ma quando digito su Android Terminal Emulator: cp /system/bin/wpa_supplicant /sdcard/adhocenabler/wpa_supplicant.original
    lui risponde: sh: cp: not found
    In cosa sbaglio?
    Grazie in anticipo!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao, intanto scusa per il ritardo nella pubblicazione del tuo commento.

    Probabilente non trova la cartella /sdcard/adhocenabler
    La hai creata nella tua SD card, unzippandoci dentro il file modificato per il tuo modello?

    nell'articolo è a questo punto nei prerequisiti:
    Applicazione per un-zippare i file (nell'esempio l'ho estratto e messo in /sdcard/adhocenabler)

    RispondiElimina

I commenti sono soggetti a moderazione, prima di essere pubblicati.

Qualsiasi contenuto illecito, immorale o che io ritenga (arbitrariamente) offensivo od inappropriato, verrà cancellato.